Certificati Anagrafici online e gratuiti per i cittadini – ANPR

Dal 15 novembre 2021 per la prima volta i cittadini italiani potranno scaricare i certificati anagrafici online in maniera autonoma e gratuita dal proprio computer senza bisogno di recarsi allo sportello, accedendo al portale dedicato.

Anche il Comune di Pioraco ha aderito alla piattaforma ANPR che rende disponibile il servizio online per il rilascio di certificazioni anagrafiche munite di sigillo elettronico qualificato oltre ad un servizio telematico per la presentazione delle dichiarazioni anagrafiche di cui all’art. 13, comma 1, lett. a), b) e c) del decreto del Presidente della Repubblica 30 maggio 1989, n. 223 (Regolamento anagrafico). Sulle certificazioni anagrafiche di ANPR, il sigillo elettronico sostituisce la firma dell’ufficiale di Anagrafe, che continuerà ad essere apposta esclusivamente sulle certificazioni anagrafiche rilasciate dal Comune.

Il cittadino, accedendo alla piattaforma ANPR con la propria identità digitale, attualmente può chiedere, per sé stesso e per i componenti della propria famiglia anagrafica, alcune tipologie di certificati, ovvero

  • Anagrafico di nascita
    ● Anagrafico di matrimonio
    ● di Cittadinanza
    ● di Esistenza in vita
    ● di Residenza
    ● di Residenza AIRE
    ● di Stato civile
    ● di Stato di famiglia
    ● di Stato di famiglia e di stato civile
    ● di Residenza in convivenza
    ● di Stato di famiglia AIRE
    ● di Stato di famiglia con rapporti di parentela
    ● di Stato Libero
    ● Anagrafico di Unione Civile
    ● di Contratto di Convivenza

Per i certificati digitali fino al 31/12/2021, non è previsto il pagamento dell’imposta di bollo. Potranno inoltre essere rilasciati anche in forma contestuale (ad esempio cittadinanza, esistenza in vita e residenza potranno essere richiesti in un unico certificato).

Al portale ANPR si accede con la propria identità digitale (SPID, Carta d’Identità Elettronica, CNS) all’indirizzo https://www.anagrafenazionale.interno.it/servizi-al-cittadino/.

La richiesta può essere effettuata anche per un familiare, verrà infatti mostrato l’elenco dei componenti della famiglia per cui è possibile richiedere un certificato. Il servizio, inoltre, consente la visione dell’anteprima del documento per verificare la correttezza dei dati e di poterlo scaricare in formato .pdf o riceverlo via mail.

A questi primi certificati scaricabili online se ne potranno aggiungere facilmente altri senza modifiche al quadro normativo e nei prossimi mesi saranno implementati ulteriori servizi per il cittadino, come le procedure per effettuare il cambio di residenza.

Come fare per richiedere un certificato anagrafico on line?

Il Ministero dell’Interno ha reso disponibile on line la “Guida operativa per i cittadini“.
Nella guida il Ministero precisa che i certificati emessi dal Portale ANPR hanno un validità di 3 mesi.
Il sistema ANPR produce il certificato in formato pdf non modificabile che riporta:
– il logo del Ministero dell’Interno e la dicitura: Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente;
– il QRCode che garantisce l’autenticità del certificato;
– il sigillo elettronico qualificato del Ministero dell’Interno che garantisce l’integrità ed il non ripudio del certificato.

 

Contenuto inserito il 14/12/2021
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità